L'immagine può contenere: 2 persone

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio al chiuso

Ideato nel 2015 e giunto al quarto appuntamento, il Trofeo Kama, in quest’ultima edizione, ha realizzato la sua edizione più riuscita.

Nel Jiu Jitsu, le cinture bianche si sono fate battaglia, dimostrando, soprattutto da chi lotta con frequenza e da più tempo,  un Jiu Jitsu efficace.

Credo che le classi dei FONDAMENTALI, a cui qualcuno, se non ora, ha partecipato tempo fa, abbiano dato i loro frutti.

Creare una BASE al proprio Jiu Jitsu è indispensabile.

Come è indispensabile cominciare a fare più NOGI, visto che si è notata una certa disparità di valori tra le due modalità di lotta.

Bellissima la sorpresa della Boxe.

Il lavoro appassionato di Luca ha creato un gruppo numeroso, in uno sport, la Boxe, appunto, che vive un momento difficile, soprattutto a livello agonistico.

I nostri ragazzi si divertono ed imparano. E di questo va dato merito a chi insegna.

Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa edizione, che è stata davvero molto bella.

Su Facebook i risultati della giornata, attraverso le foto. Visitate la nostra pagina.

Chiamaci
Mappa